TRNC: La linea verde